Rivolgiti al Patronato EPAS di Chieti , Lanciano , Ortona e Vasto!

epas1L’EPAS è un Ente di Patronato e di Assistenza Sociale che, oltre a porsi come punto di riferimento per tutti i lavoratori in ambito previdenziale e fiscale, si occupa di agevolare il cittadino svolgendo compiti di assistenza sociale e ponendosi come interlocutore privilegiato e diretto tra gli assistiti e gli Istituti Previdenziali.

I nostri uffici, che si avvalgono di operatori di provata professionalità e competenza e di consulenze mediche e legali qualificate su tutto il territorio nazionale, operano a diretto contatto con gli Enti erogatori di prestazioni previdenziali (INPS, INAIL, INPDAP, ENPALS, IPSEMA, Prefettura, ASL, ecc..) e possono interfacciarsi in tempo reale con molte banche dati per la veloce definizione di alcuni tipi di pratiche o per l’ottenimento di particolari documenti ed informazioni.

Presso i nostri uffici di Chieti , di Lanciano , Vasto e Ortona ad esempio, è possibile ottenere immediatamente il rilascio dell’estratto contributivo dei soggetti assicurati, strumento necessario per verificare l’esistenza dei requisiti pensionistici.

Accanto a quelli che sono i compiti “Istituzionali” del Patronato, l’EPAS è a disposizione per aiutarti a risolvere tutta una serie di problematiche quotidiane e per darti un buon consiglio per orientarti nel disbrigo di molte fastidiose incombenze.

Ecco di seguito alcuni esempi. Puoi rivolgerti presso il nostro ufficio più vicino per saperne di più…
-Devi iscrivere i tuoi figli all’università e vorresti sapere se possiedi i requisiti per ottenere delle agevolazioni?
-Devi ricongiungere periodi di contributi versati presso altri Enti diversi dall’INPS?
-Devi richiedere l’accredito di contributi figurati per malattia, infortunio o maternità?
-Devi assicurare una colf?
-Sei in possesso dei requisiti e vuoi ottenere la riduzione del canone Telecom?
-Devi cambiare il tuo medico di famiglia?
-Sei un portatore di handicap e necessiti di una sedia a rotelle?
-Sei un invalido civile e vuoi ottenere l’esenzione del ticket?
-Uno dei tuoi genitori è gravemente ammalato e vorresti richiedere l’indennità di accompagnamento?WhatsApp

Questo Articolo ha 0 Commenti

Lascia un Messaggio