Assicurazione professionale per Colpa Grave e Tutela Legale riservata agli iscritti

Assicurazione-infermieriCon l’entrata in vigore (1 aprile 2017) della Legge n. 24 dell’8 marzo 2017  avente ad oggetto “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonchè in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie” sono state introdotte delle novità in merito alla responsabilità professionale e la richiesta di risarcimento del danno da parte dell’utente.
Tale norma dispone al comma 3 dell’art. 10, l’obbligo per tutti i dipendenti (pubblici e privati) ad assicurare la propria responsabilità per «Colpa Grave» e per tutti i liberi professionisti di assicurare la propria responsabilità professionale
Al fine di adempiere all’obbligo di legge, il Nursind in collaborazione con il broker Willis Italia spa ha predisposto una copertura assicurativa per la colpa grave e un polizza di tutela legale del valore di 10.000 euro.
L’assicurazione per colpa grave copre tutti gli iscritti Nursind che siano dipendenti pubblici. Le caratteristiche principali della polizza sono qui indicate.
Per la trasparenza che ci ha sempre distinto pubblichiamo qui il testo di polizza per colpa grave e qui il testo per la tutela legale affinché ciascuno possa valutare l’effettiva aderenza alla copertura del proprio profilo di rischio.
Essendo un obbligo di legge per tutti gli esercenti la professione sanitaria, riteniamo in questo modo di dare una copertura di base a tutti i nostri iscritti sulla scorta delle attuali clausole previste dalla legge (retroattività di 10 anni, ultrattività di 10 anni per chi cessa dal lavoro, limite di tre annualità lorde per la rivalsa). Quando verranno emanati i decreti attuativi si provvederà ad aggiornare le condizioni di polizza in base alle nuove caratteristiche indicate.
Essendo una polizza a contraenza Nursind l’iscritto non dovrà fare nulla per aderire, l’adesione sarà automatica. La copertura entrerà in vigore dal 1 maggio 2017 e l’iscritto riceverà via mail (o potrà richiederlo in caso non lo ricevesse) un documento attestante la copertura assicurativa.
Se l’iscritto è già in possesso di una polizza personale i benefici si sommano con l’avvertenza in caso di sinistro di comunicarlo ad entrambe le compagnie assicuratrici.
Per tutte le questioni di carattere tecnico il broker Willis Italia Spa ha messo a disposizione questo indirizzo email
ITA-nursind@willis.com a cui indirizzare ogni quesito nel merito delle coperture.
In caso di cessazione definitiva dal servizio si prega di comunicarlo a info@nursind.it al fine di attivare la ultrattività decennale.

 

Questo Articolo ha 0 Commenti

Lascia un Messaggio